Tarantella di Orlando

Vola la voce vola veloce - vola su e giù per di qua e per di là
dall'occidente all'estremo oriente - è la gran burla dell'umanità
Solo una volta la spada tentenna - e ti condanna alla vergogna eterna
Solo una volta e tutta la vita - sconti la fama dell'ermafrodita
Tutte le schiere dell'armata santa - allo sbaraglio per colpa d'Orlando
Povero fesso, povero Orlando abbandonato dal solido brando
Carlo Re gli revoca l’eredità

Orlando Tarantato Orlando Pizzicato
L
u ragnu cu' u' filu di sita - ti stringe lu core e la vita
Orlando Tarantato Orlando Pizzicato
T'ammoscia la spada 'na zita  t’ammala lu core e te rubba ‘a partita

Orlando s’è tarantato  - lu ragnu l’ha pizzicato
Nun tiene chiù forza o vita - je rubba lu co-re a zita
Lu ragnu cu u’ filu di sita - je rubba tutta a’ partita
J’ammoscia la spada ‘ a zita
E' tarantato è tarantato pure Orlando
Je finisce je guarisce je finisce ‘n se sa quando!

[Orlando rivolto ad Angelica]
Bella quando ti vidi allu miu giardinu
Io senza core senza animo staiu
Ca’ n’ pietto 'na serpe verde
'Na serpe m’ha pizzicato
Mo ballu ca tremo da pazzo
Po’ ‘n terra ambrascina e stramazza
Mo’ brucio ca paio ‘na brace
Po’ gela nun trova cchiù pace

Orlando Tarantato Orlando Pizzicato
L
u ragnu cu' u' filu di sita - ti stringe lu core e la vita
Orlando Tarantato Orlando Pizzicato
T'ammoscia la spada 'na zita  t’ammala lu core e te rubba ‘a partita

Orlando s’è tarantato  - lu ragnu l’ha pizzicato
Nun tiene chiù forza o vita - je rubba lu co-re a zita
Lu ragnu cu u’ filu di sita - je rubba tutta a’ partita
J’ammoscia la spada ‘ a zita
E' tarantato è tarantato pure Orlando
Je finisce je guarisce je finisce ‘n se sa quando!

Uno spettacolo entusiasmante, esilarante e fantasioso che ha già trovato grande consenso presso ogni tipo di pubblico. Lo spettacolo-musical è ambientato nella cornice giocosa e favolistica di un teatro di pupi siciliani. Il tema dell’incontro-scontro tra civiltà occidentale e orientale viene proposto in una prospettiva originale e ironica che prende spunto dai legami amorosi tra pagani e cristiani presenti nell’epica cavalleresca rinascimentale.

Iscriviti

Scrivi la tua e-mail nel campo qui sotto per essere aggiornato sul nostro spettacolo

Casella mail iscriviti