Ninna Nanna Di Cuscione

(Musica: Michelangelo Zorzit - Testo tradizionale còrso)

D’oru carica e di perle
barca chi non teme venti
di bruccatu so li veli
so venuti da mari indani
li timoni d’oru finu
con li laùri più rari

 

Quando poi venisti vui
Ninninà lu miu dilettu
La cumare fù la luna
e lu sole lu compare:
tutti i stellli, ch’erano in cielu,
D’oru aviani li cullani

Quando in fronte a li pastori
passereti pe li piani;
l’erbi turnerannu fiori
d’oliu saran li funtani;
turnerà balsamu fini
tutta l’acqua di lu mari

 

Uno spettacolo entusiasmante, esilarante e fantasioso che ha già trovato grande consenso presso ogni tipo di pubblico. Lo spettacolo-musical è ambientato nella cornice giocosa e favolistica di un teatro di pupi siciliani. Il tema dell’incontro-scontro tra civiltà occidentale e orientale viene proposto in una prospettiva originale e ironica che prende spunto dai legami amorosi tra pagani e cristiani presenti nell’epica cavalleresca rinascimentale.

Iscriviti

Scrivi la tua e-mail nel campo qui sotto per essere aggiornato sul nostro spettacolo

Casella mail iscriviti