Pizzica Della Serpe

(con il titolo La Serpe nel CD Sole, Mare e Luna)

per me tu si la cchiù bella cosa
non pozzo cchiù durmì i' t'aggia parlà

per ma tu me vuoi ricere ch'io songo na rosa
ma a rosa tiene e spine e te pozzo fa ma'

pure tenessi e spadetu non me può fare male
i tengo na corrazza 'n coppa a stu corre

si tieni la currazza nun me puoi volè bbene
se u core s'è ntostato non sente ammore

u'sale delli llacrime l' hanno fatto siccare
si tira nu poco 'e viento se ne vola all'aria

se o viento m'o portasse chistu core
putesse essere allera cantare e abballà

ma tieni ciento sierpi n' chistu core
chist' uocchi toi enfami me fanno schiatta

e mo che l'ai capito nun te fa chiù verè
i songo na pallomma e me piace vulà

l'ammore a tutti quanti ci fa scumpiglia
ma chisto joco è bello e ci piace ei pazzia

 

Uno spettacolo entusiasmante, esilarante e fantasioso che ha già trovato grande consenso presso ogni tipo di pubblico. Lo spettacolo-musical è ambientato nella cornice giocosa e favolistica di un teatro di pupi siciliani. Il tema dell’incontro-scontro tra civiltà occidentale e orientale viene proposto in una prospettiva originale e ironica che prende spunto dai legami amorosi tra pagani e cristiani presenti nell’epica cavalleresca rinascimentale.

Iscriviti

Scrivi la tua e-mail nel campo qui sotto per essere aggiornato sul nostro spettacolo

Casella mail iscriviti